Zuppa della Vigilia con polpo e verdure

    Ingredienti

    • 1 Kg polpo
    • 4 spicchi aglio
    • 1 pepe in grani
    • 1 sale
    • 1 foglia di alloro
    • 1 cucchiaio semi di finocchio
    • 2 rametti timo
    • 3 pomodori
    • 6 patate
    • 3-4 gambi sedano verde
    • 2 peperoncini rossi
    • 3 cucchiai olive nere
    • 1 Olio extravergine d'oliva

    Preparazione

    Tagliare i tentacoli del polpo e ridurli a pezzetti. Tagliare il resto del polpo a bocconcini

    Mettere il polpo in un tegame con 2 spicchi d'aglio, pepe, alloro, timo e semi di finocchio. Coprire con acqua fredda salata e portare all'ebollizione

    Abbassare la fiamma al minimo, coprire con un coperchio e far cuocere per circa un'ora. Verificare la morbidezza del polpo con uno stecchino, estrarlo dal tegame e mettere da parte il sugo di cottura

    Lavare e mondare i gambi di sedano e tagliarli a pezzi

    Lavare e tagliare a dadini i pomodori

    Pulire e tagliare a pezzi (3-4 cm di lunghezza) i gambi di sedano

    Lavare e tagliare a metà i peperoncini, eliminarne i semini e ridurli a striscioline

    Riscaldare 3 cucchiai d'olio d'oliva in un tegame e farvi rosolare le patate a fiamma moderata. Aggiungere i pomodori, i peperoncini, 2 spicchi d'aglio sbucciati e il sedano, mescolare bene e far cuocere per circa 5 minuti. Unire il liquido di cottura del polpo filtrato. Portare il tutto all'ebollizione, abbassare la fiamma e far cuocere per 35 minuti. Aggiungere infine il polpo e le olive, dare una bella mescolata, aggiustare di sale e servire subito.