Tortino di pastiera napoletana con salsa all’arancia

    Ingredienti

    • 200 g Farina 00
    • 40 g Burro
    • 40 g Strutto
    • 80 g Zucchero
    • 250 g Ricotta di pecora
    • 260 g Zucchero
    • 250 g Grano precotto
    • 1 Arancia candita
    • 3 Uova
    • 2 Arance
    • 20 g Maizena
    • 80 g Zucchero

    Preparazione

    Preparazione pasta frolla: Mescolate burro e zucchero nella ciotola dell'impastatrice, azionatela e lasciatela lavorare fino a che il burro non si sia ridotto in crema. Aggiungete lo strutto e fate proseguire la mescolatura meccanica. Aggiungete l'acqua poco alla volta ponendo l’impastatrice sulla velocità minima. Quando gli ingredienti risultano ben amalgamati tra di loro aggiungete la farina.

    Ottenuto un composto omogeneo (non lavorate eccessivamente la pasta frolla, non deve diventare elastica), infarinate il banco da lavoro e versate l'impasto. Date un’ultima impastata a mano, formate una palla ed avvolgetela nella pellicola trasparente. Lasciate riposare in frigorifero per circa un'ora.

    Preparazione farcia: Ponete nella ciotola dell'impastatrice il grano cotto e metà delle uova; azionate la macchina per miscelare gli ingredienti. In una ciotola separata (sempre adatta all’uso per impastatrice) amalgamate la ricotta, lo zucchero e l'acqua ed azionate la macchina dotata di gancio a foglia. Unite il grano alla ricotta e lasciate lavorare la macchina per amalgamare i due composti. Aggiungete i cubetti di arancio e fateli incorporare nel composto. Regolatevi per la consistenza del composto: se la ricotta è asciutta e compatta aggiungete le uova rimaste ed il latte, altrimenti aggiungete solo un uovo ed amalgamate.

    Imburrate lo stampo per pastiera e stendete la pasta frolla fino ad uno spessore di 2-3 millimetri. Disponete la pasta frolla nello stampo facendola aderire bene ai bordi e togliendo la pasta in eccesso. Bucherellate il fondo con una forchetta e riempite con il composto a base di grano e ricotta arrivando fino al bordo della pasta frolla.

    Stendete un altro pezzo di pasta frolla per ricavare le strisce di 1 cm di larghezza da posizionare in diagonale sulla pastiera. Decorate la pastiera con le striscioline poste in diagonale prima in un senso e poi nell'altro. Infornate a 200°C per circa 30-40 minuti. Lasciate raffreddare la pastiera, spolverizzate con lo zucchero a velo .

    Preparazione salsa: Pelate le arance, spremetele e filtrate il succo ottenuto. Tagliate a julienne le bucce. Fate sciogliere lo zucchero con l’acqua, aggiungete il liquore ed il succo. Portate ad ebollizione e spegnete. Lasciate riposare per un'ora, riponete sul fuoco, aggiungete delicatamente la maizena facendo attenzione a non creare grumi. Fare raffreddare. Servite in abbinamento alla pastiera.