Torta salata vegetariana alla mediterranea

    Ingredienti

    • 2 Peperone giallo
    • 1 melanzane
    • 1 zucchine
    • 1 sale
    • 1 pepe
    • 6 cucchiai Olio extravergine d'oliva
    • 200 g mozzarella
    • 400 g pasta sfoglia
    • 2 rametti basilico
    • 1 spicchio aglio
    • 1 Uova
    • 1 Olio extravergine d'oliva

    Preparazione

    Preriscaldare il forno a 220°. Lavare i peperoni, dividerli a metà, mondarli e tagliarli in quattro. Distendere sulla lastra i peperoni spennellati d'olio con il lato della pelle verso l'alto e cuocere nel forno per ca. 15 minuti, fino a quando sulla pelle si formano delle bolle. Togliere dal forno e levare la pelle. Abbassare il forno a 180° ventilato. Lavare la melanzana e la zucchina, mondarle e tagliarle a fette. Salare la melanzana ed estrarre l'acqua per circa 10 minuti. Poi asciugarla picchiettando e rosolarla in una bistecchiera insieme alla zucchina per 2-3 minuti in 2 cucchiai di olio caldo. Insaporire con sale e pepe, togliere dal fuoco e far raffreddare. Tagliare a fette la mozzarella. Srotolare la pasta sfoglia e tagliarla in quattro quadrati di ca. 16x16 cm di grandezza. Distribuire al centro le verdure con le fette di mozzarella. Pestare le foglie di basilico nel mortaio fino a ottenere una pasta (metterne da parte alcune per decorare), insieme all'aglio sbucciato e al restante olio. Gocciolare sulle verdure e insaporire con sale e pepe. Piegare a triangolo ciascun quadrato in senso diagonale sul ripieno e premere bene insieme i bordi (se necessario, sfiorare con un po' d'acqua). Spennellare con l'uovo sbattuto e cuocere nel forno su una lastra unta d'olio per ca. 20 minuti fino a quando il colore diventa bruno dorato. Servire decorata con basilico.