Tasche di vitello ripiene con pesto e pomodori secchi

    Ingredienti

    Preparazione

    Scolate i pomodori secchi dall'olio e tagliateli a pezzetti. Disponete una fetta di carne su un tagliere, copritela con uno strato di pellicola e battetela con il batticarne per portarla a circa 1 cm di spessore. Sulla metà sinistra disponete una fetta di Emmental, qualche pezzetto di pomodoro secco e un cucchiaio di pesto. Ripiegate sopra l’altra metà (la destra) chiudendo i bordi della "tasca" con degli stuzzicadenti per evitare che la farcitura fuoriesca. Ripetete questo procedimento per le altre fette di carne. Affettate le zucchine in obliquo. Pelate le patate, tagliatele a metà e lessatele in acqua salata bollente per 12-15 minuti. Scolatele e lasciatele raffreddare. Spennellate la carne con 2 cucchiai d’olio. Scaldate la griglia (o la bistecchiera) e, prima di metterci sopra le fettine di carne, spennellatela con un po’ d’olio. Cuocete le fettine per 4-5 minuti, giratele delicatamente e proseguite per altri 3-4 minuti. Spegnete il fuoco, condite con sale e pepe, coprite con un foglio di alluminio per tenere la carne al caldo e mettetela da parte. Condite le patate e le zucchine con 4 cucchiai d’olio, sale e pepe. Disponetele sulla griglia con l’aiuto di un paio di pinze e fatele cuocere per circa 4-6 minuti girandole una volta. Trasferite le verdure in un’insalatiera, aggiungete i carciofi (dopo averli scolati e tagliati grossolanamente), gli spinaci freschi (precedentemente lavati e asciugati), l’olio, l’aceto balsamico e le scaglie di Parmigiano. Mescolate e aggiustate di sale e pepe se necessario. Eliminate gli stuzzicadenti dalla carne e tagliate le tasche in due. Servitele insieme all’insalata di patate e zucchine.