Taglioni bianchi e neri con asparagi di Cantello

    Ingredienti

    Preparazione

    Preparare la pasta fresca unendo alla farina il sale e l’olio. Aggiungere 3 uova ed il nero di Seppia ed impastare energicamente. Coprire con la pellicola e lasciar riposare.

    Nel mentre pulire i Calamari e tagliarli a striscioline molto sottili per il lungo e riporle in frigorifero.

    Pulire e pelare gli asparagi ricavando delle losanghe di 3 cm eliminando la parte più dura. Cuocere per qualche minuto in acqua bollente e poi raffreddarli in acqua e ghiaccio.

    Stendere la pasta fresca.

    Con l’aiuto della macchina taglia pasta o di un coltello realizzare i tagliolini con uno spessore di 3 mm. Cuocere in abbondante acqua salata.

    Nel mentre fare un soffritto con olio,aglio e scalogno. Aggiungere gli asparagi. Saltarli velocemente e quando manca un minuto a fine cottura unire le striscioline di seppia.

    Scolare e saltare la pasta in padella amalgamando il tutto. Impiattare mettendo la stessa quantità di calamari e tagliolini e guarnire con qualche punta d’asparago.