Tagliatelle con verza all’arancia

    Ingredienti

    Preparazione

    Per 4 persone

    Lavate la verza, tagliatela a listarelle sottili e sbollentatela in acqua e sale per circa 2 minuti. Fatela sgocciolare accuratamente. Grattugiate la scorza delle arance ed estraetene il succo. Sbucciate gli scalogni e l'aglio e tritate finemente il tutto. Riscaldate l'olio in una padella capiente e fate rosolare il trito per circa 2-3 minuti, mescolando. Unite la verza e bagnate con il vino bianco. Aggiungete il succo e metà delle scorze d’arancia, aggiustate di sale e pepe e fate cuocere per qualche minuto a fiamma moderata. Tritate grossolanamente le mandorle e tostatele qualche minuto in padella mescolando a fuoco medio-basso. Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela e mettete da parte un po’ di acqua di cottura. Condite la pasta nella padella con le verze, aggiungete le mandorle e un po’ di acqua di cottura se necessario. Impiattate e finite di condire con la scorza dell’arancia rimanente. Servite subito.