Salmone marinato all’aneto con salsa alla crema acida

    Ingredienti

    • 500 gr filetto di salmone
    • 300 gr zucchero
    • 500 gr sale grosso
    • 100 gr pepe bianco
    • 100 gr aneto
    • 125 gr panna fresca
    • 1 sale

    Preparazione

    Preparare una miscela con sale, zucchero e pepe, solo alla fine aggiungere l’aneto.

    Prepariamo il salmone avendo cura di eliminare tutte le spine.

    Cospargere una teglia con parte delle miscela, adagiarvi sopra il salmone (pezzo intero) e ricoprirlo interamente con la miscela rimanente; lasciare marinare per almeno 24 h (meglio 48h) in frigorifero, ricoprendo il tutto con la pellicola trasparente ed appoggiandoci sopra un peso.

    Questo processo serve per far aromatizzare il salmone e soprattutto per far eliminare l’acqua contenuta nel pesce: controllare più volte che la miscela di sale e zucchero non sia completamente impregnata di acqua; nell’eventualità, aggiungere dell’altra miscela.

    Passato il tempo necessario (24 o più ore), risciacquare il salmone sotto l’acqua corrente per eliminare completamente la miscela.

    Il salmone così preparato, può essere servito tagliato a coltello come quello affumicato oppure servito al trancio.

    Per la salsa lavorare in una scodella la panna con il succo di limone, sale e pepe fino ad ottenere una crema. Conservare in frigorifero.

    Impiattiamo mettendo il salmone, un pochino di panna acida e un pò di insalatina fresca.