Salmone impanato con mandorle e miele, con valerianella e finocchio all’arancia e limone

Preparazione

Per 1 persona

Schiacciare o passare al frullatore le mandorle fi n quando non saranno completamente tritate.
PER IL SALMONE
A parte tagliare il trancetto di salmone, ungerlo con un goccio di acqua ed impanarlo con la “farina” di mandorle. Cuocere nel forno preriscaldato a 175°C per 15/17 minuti.
PER IL SALMONE
Pulire e tagliare il fi nocchio a julienne con l’aiuto di una mandolina, sbucciare un arancio e un limone a vivo facendo attenzione ad eliminare completamente la parte bianca perchè amara. Condire i finocchi con il succo degli agrumi, un pizzico di sale, pepe e un fi lo d’olio. Impiattare disponendo i fi nocchi su un letto di valerianella come a disegnare le onde del mare, adagiare il trancio di salmone e disegnare un pesce usando un chicco di pepe per l’occhio e l’arancia per le pinne. Decorare con un filo di miele.
PER IL CONTORNO