Risotto alla zucca e pistacchi

    Ingredienti

    • 800 g zucca
    • 1 cipolle
    • 1 spicchio aglio
    • 70 g burro
    • 600 ml brodo
    • 1 pizzico zafferano in polvere
    • 300 g riso per risotti
    • 250 ml vino bianco
    • 1 foglia alloro
    • 1 pezzo scorza di limone
    • 80 g Parmigiano Reggiano grattugiato
    • 1 sale
    • 1 pepe
    • 1 cucchiaio pistacchi
    • 1 foglioline maggiorana

    Preparazione

    Preriscaldare il forno a 150°C. Lavare la zucca e tagliar via la parte superiore. Vuotare l'interno fibroso e i semi, poi raschiare via la polpa lasciando un margine di circa 1 cm di larghezza. Scaldare la zucca nel forno preriscaldato. Tagliare la polpa della zucca a cubetti di 1,5 cm. Mettere da parte i pezzettini più piccoli che rimangono mentre si tagliano i cubetti. Sbucciare le cipolle e l'aglio e tritare finemente le cipolle. Sciogliere in una pentola 20 g di burro e soffriggervi la metà dei dadini di cipolla. Aggiungere i pezzettini più piccoli di zucca rimasti da parte e soffriggere insieme brevemente. Versare 100 ml del brodo vegetale e cuocere coperto per circa 10 minuti. Togliere dal fuoco, ridurre in purea. Passare al setaccio e mescolare con lo zafferano. Sciogliere in una grossa pentola il burro, unire i dadini di cipolla rimasti e l'aglio e soffriggere. Aggiungere quindi il riso e i cubetti di zucca. Versare la metà del vino e far evaporare completamente. Ripetere il procedimento con il vino rimasto, versare tanto brodo fino a ricoprire il riso e zucca. Aggiungere una foglia di alloro e la scorza di limone. Far evaporare quasi completamente il brodo mescolando di tanto in tanto, versare nuovamente brodo, mescolare e fare evaporare. Continuare così fino a quando il riso è quasi cotto (deve essere ancora leggermente al dente, tempo di cottura 20-25 minuti). Unire al riso la massa di zucca ridotta in purea e far riscaldare. Se necessario versare ancora un po' di brodo vegetale. Togliere la scorza di limone e la foglia di alloro, mescolare il Parmigiano Reggiano grattugiato e insaporire con sale e pepe. Riempire la zucca svuotata con il risotto alla zucca, cospargere con pistacchi e servire decorato con foglioline di maggiorana.