Ravioli di pane, erbe e porcini freschi

    Ingredienti

    • 500 g pagnotta
    • 500 g farina 00
    • 2 rossi d'uovo
    • 1 erbe aromatiche
    • 1 Parmigiano Reggiano grattugiato
    • 300 g funghi porcini
    • 1 burro
    • 1 aglio
    • 1 cipolle
    • 100 ml brodo

    Preparazione

    Per il ripieno Far ammorbidire la mollica della pagnotta con del brodo di carne o di dado. Aggiungere una mezza cipolla tritata finissima e fatta rosolare per alcuni minuti con del burro, del Parmigiano e delle erbette aromatiche sminuzzate. Mescolare il composto e versare altro brodo fino ad ottenere un impasto cremoso e non troppo morbido. Per la pasta Preparare la pasta amalgamando energicamente la farina con i tuorli d'uovo e far riposare per almeno 30 minuti. Stendere la pasta in sfoglie il più sottili possibile e disporvi al centro un pò di ripieno. Formare poi i ravioli della forma che si preferisce. Per il condimento Pulire i porcini e tagliarli a fettine. In una pentola far rosolare l'aglio con il burro, aggiungere poi i funghi per 3-4 minuti. Lessare i ravioli in abbondante acqua salata, scolarli e unirli ai funghi. Aggiustare di sale e pepe e mantecare con Parmigiano e prezzemolo tritato prima di servire.