Paella con frutti di mare

    Ingredienti

    • 1 cipolle
    • 2 spicchi aglio
    • 400 g cozze
    • 300 g gamberetti
    • 300 g calamari
    • 10 cucchiai Olio extravergine d'oliva
    • 1 sale
    • 1 pepe
    • 3 pomodori
    • 1 manciata piselli
    • 1 l brodo
    • 400 g riso a grano tondo
    • 1 bustina zafferano in polvere
    • 1 peperone rosso
    • 2 cucchiai prezzemolo

    Preparazione

    Sbucciare la cipolla e laglio, tritarli grossolanamente. Lavare i pomodori e tagliarli a cubetti grandi. Lavare i peperoni, mondarli e tagliarli a filetti. Raschiare e lavare le cozze, sgusciare i gamberetti, lavare i calamari e tagliarli ad anelli. Scaldare 5 cucchiai di olio doliva in una padella grande e profonda, farvi evaporare la cipolla finchè diventa trasparente, poi aggiungere laglio. Versare 1/2 litro del brodo e far bollire senza coperchio altri 10 minuti. Aggiungere le cozze e cuocerle nel sugo a fuoco vivace, per poi gettar via quelle che non si sono aperte, e mettere da parte le altre. Scaldare il rimanente olio in una grossa padella per paella o in una brasiera, mettervi i calamari già puliti e tagliati ad anelli e lasciarli insaporire per qualche minuto. Aggiungere i pomodori sbollentati, spellati e tagliati a cubetti grandi, i piselli e i peperoni mondati e tagliati a filetti. Aggiungere e rosolare brevemente il riso. Sciogliere lo zafferano in alcuni cucchiai di brodo caldo e aggiungerlo al riso insieme al rimanente brodo e al misto di cipolla e aglio, portare ad ebollizione e far cuocere per ca. 25 minuti, mescolando di tanto in tanto. Unire i gamberetti sgusciati e le cozze precedentemente separate, spolverare con il prezzemolo.