Orata al sale

    Ingredienti

    • 4 tranci Orata
    • 150 g Uova
    • 1 q.b. menta
    • 2 Limone
    • 1 q.b. Cumino
    • 1 q.b. maggiorana
    • 1 q.b. basilico
    • 1 q.b. prezzemolo
    • 1 q.b. timo
    • 4 carote
    • 1 q.b. PAPRIKA AFFUMICATA GR.32 UBENA
    • 1 q.b. coriandolo
    • 1 avocado
    • 1 Scalogno
    • 1 melograno
    • 1 q.b. pepe macinato

    Preparazione

    Per 4 persone

    Per prima cosa preparare le carote. Prendete le carote intere lavatele e pulitele. Stendere un foglio di carta stagnola della grandezza della carota e aggiungere un pizzico di paprica, cumino e coriandolo, avvolgere e cucinare a 180°C per 30 minuti.

    A parte pelare un avocado maturo.

    Tritare finemente lo scalogno e mettetelo nel frullatore l’avocado, il succo di limone sale e pepe. Con il melograno ottenerne un estratto e utilizzarlo per finire il piatto

    Preparare l'orata. Prendere l'orata pulirla e sfilettarla. Toglierne la pelle e dividerla in 4 filetti.

    Dopo la sfilettatura ricomporre l'orata su un piatto.

    A parte montare a neve ferma gli albumi. Quando avranno raggiunto la giusta consistenza incorporare poco alla volta il sale grosso.

    Stendere su una teglia uno strato di albume e sale ottenuto.

    Appoggiarvi nel mezzo trancio di ombrina. Aggiungere le spezie ed il limone.

    Richiudere il tutto ad ottenere un piccolo lingotto. Ripetere l’operazione per ogni trancio.

    Cuocere in forno a 200°C per 12 minuti.

    Comporre il piatto. Per prima cosa togliere le carote dal cartoccio.

    Rimuovere la crosta di albume e sale dall'orata.

    Impiattare.