Involtini di vitello alla milanese

    Ingredienti

    • 8 scaloppine di vitello
    • 2 Scalogno
    • 2 spicchi aglio
    • 350 g macinata di vitello
    • 30 g Parmigiano Reggiano grattugiato
    • 1 tuorli d'uovo
    • 8 fette prosciutto crudo di Parma
    • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva
    • 150 ml vino bianco
    • 150 ml brodo
    • 200 ml panna da cucina
    • 1 cucchiaio prezzemolo
    • 1 sale
    • 1 pepe

    Preparazione

    Riscaldare il forno ventilato a 160°C. Lavorare la carne con il batticarne. Sbucciare gli scalogni e laglio: tagliare i primi a fettine sottili e spremere il secondo con uno spremi aglio. Aggiungere laglio alla macinata di vitello. Unire anche il Parmigiano, il tuorlo duovo ed il pepe. Spalmare il composto su ogni scaloppina, arrotolare la carne, avvolgere ognuno di questi involtini con una fetta di prosciutto e chiudere ogni involtino con uno stecchino di legno. Riscaldare lolio in un tegame capiente e farvi indorare gli involtini a fiamma viva. Togliere la carne dalla pentola e mettere le fettine di scalogno nellolio caldo: Farle indorare per qualche secondo, unire il vino bianco e farlo evaporare per poi aggiungere il brodo di carne e la panna. Salare, pepare e arricchire con il prezzemolo. Rimettere gli involtini nel tegame e infornare la pentola nel forno per circa 8 minuti. Servire gli involtini caldi con la loro salsa di cottura al vino bianco.