Involtini di frittata ripieni di asparagi e carote

    Ingredienti

    • 6 Uova
    • 1 sale
    • 1 pepe
    • 1 Carote
    • 2 cucchiai burro
    • 250 g asparagi
    • 200 g carote
    • 150 g panna
    • 1 cucchiaino amido di mais
    • 1 Uova
    • 1 sale
    • 1 pepe
    • 1 Noce moscata intera

    Preparazione

    Per il ripieno sbucciare le carote e tagliarle per la lunghezza in 4 o 6 parti. Lavare gli asparagi e eliminare la parte legnosa. Sbollentare asparagi e carote in acqua e sale per circa 8 minuti. Quindi raffreddare sotto l'acqua corrente e far sgocciolare bene. Mescolare la panna, con l'uovo e l'amido. Insaporire con sale, pepe e noce moscata. Per gli involtini sbucciare la carota e grattugiarla finemente. Separare le uova e sbattere a neve gli albumi. Mescolare i tuorli con la carota grattugiata, il sale ed il pepe. Incorporare poi gli albumi montati a neve. Far sciogliere un cucchiaio di burro in una padella e versarvi metà della miscela con l'uovo. Far cuocere a fuoco moderato per circa 5 minuti e coprire con un coperchio per far rapprendere bene la parte superiore. Girare la frittata, terminare la cottura e metterla in caldo (nel forno a 70°C). Fare una seconda frittata con la miscela d'uovo rimanente. Riscaldare il forno a 140°C. Cospargere le frittate con la panna preparata in precedenza e distribuirvi gli asparagi e le carote. Spolverizzare con sale e pepe e formare due involtini. Adagiarli su una teglia, coprirli con carta d'alluminio e metterli nel forno per circa 20 minuti. Servire gli involtini ben caldi e tagliati a fette.