Frittura di Sarde su Vellutata di Piselli e Cacio

    Ingredienti

    • 20 sarede fresche
    • 500 g piselli
    • 120 g cacio
    • 2 Uova
    • 1 farina 00
    • 1 pangrattato
    • 1 Olio di semi di girasole
    • 1 Olio extravergine d'oliva
    • 1 sale
    • 1 pepe

    Preparazione

    Iniziare a pulire le sarde, togliendo le lische e asciugandole bene

    Dopodiché passarle leggermente nella farina e subito dopo nell'uovo sbattuto per finire con un'ultima panatura nel pane grattugiato

    Mettere i piselli verdi a bollire in abbondante acqua bollente salata per circa 4 minuti, dopodiché scolarli e lasciarli raffreddare

    Una volta freddi, frullare i piselli con abbondante olio extravergine di oliva fino a ottenere una crema omogenea, salando a piacimento

    Friggere le sarde per circa 3 minuti in abbondante olio per frittura e una volta pronte adagiarle su una carta assorbente adatta a questo tipo di preparazioni

    A parte, preparare delle fettine di cacio abbastanza sottili

    Infine impiattare servendo le sarde sopra la vellutata di piselli e aggiungendo le fettine sottili di cacio silano