Frittelle di zucchine e carote, un finger food vegetariano

Frittelle di carote e zucchine

    Ingredienti

    • 2 Zucchine
    • 2 Carote
    • 1 Uova
    • 30 g Parmigiano Reggiano grattugiato
    • 40 g Farina 00
    • 1 mezzo cucchiaio Lievito
    • 1 cucchiaino sale
    • 1 Olio di semi di girasole
    • 125 g Yogurt greco
    • 1 cucchiaio Maionese
    • 1 cucchiaino Succo di limone
    • 1 cucchiaino Senape
    • 1 cucchiaino Miele
    • 1 Pepe macinato

    Preparazione

    Per 8 persone

    Le frittelle di zucchine e carote sono una ricetta semplice e veloce, un finger food adatto per antipasti e aperitivi con gli amici. Ideali da abbinare con salse di diverso tipo, sono un piatto vegetariano gustoso adatte a tutti i tipi di palato.

    Preparare le frittelle di zucchine e carote

    Per preparare le frittelle, per prima cosa, grattugiate le zucchine e le carote, mescolatele insieme e salatele con un pizzico di sale. Lasciatele riposare per 10 minuti ed eliminate quanta più acqua possibile (troppa umidità renderà più difficile far mantenere alle frittelle la loro forma).

    Sbattete l’uovo con il Parmigiano grattugiato e aggiungetelo alle verdure. In una ciotola mescolate la farina con il lievito e poi aggiungete il mix di verdure. Unite il sale rimanente e mescolate bene tutti gli ingredienti. Formate con le mani delle frittelle di medie dimensioni. Friggetele poche alla volta in olio di semi già caldo, cuocendole a fuoco medio-basso per 7-10 minuti per lato (finché non diventano dorate). Una volta cotte trasferitele su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

    Per la salsa di yogurt: mescolate tutti gli ingredienti in una ciotola e aggiustate di pepe. Servite insieme alle frittelle.