Filetto di Sgombro, Lenticchie Stufate e Pomodori Confit

    Ingredienti

    • 600 g filetto di sgombro
    • 4 pomodori ramati
    • 200 g lenticchie
    • 1 arance
    • 1 gambo sedano verde
    • 1 Limone
    • 1 Carote
    • 1 cipolle
    • 1 rosmarino
    • 1 timo
    • 1 maggiorana fresca
    • 1 aglio
    • 1 sale
    • 1 pepe
    • 1 zucchero
    • 1 Olio extravergine d'oliva

    Preparazione

    Mettere in ammollo le lenticchie il giorno prima della cottura. Preparare un soffritto con sedano, carota, cipolla e rosmarino tritati finemente. Rosolare e incorporare le lenticchie scolate. Aggiungere acqua bollente e lasciare cuocere per 30 minuti, regolare di sale. A cottura ultimata le lenticchie dovranno risultare intere e cremose.
    Per le lenticchie:
    Incidere i pomodori e sbollentarli in acqua per 30 secondi. Scolare e mettere i pomodori in acqua e ghiaccio. Privarli della pelle e dei semi e tagliarli in quattro.
    Per i pomodori confit:
    Disporli su una placca con un foglio di carta da forno e condirli con sale, zucchero, rametti di timo, maggiorana, scorza di limone e arancio, gli spicchi di aglio e l’ olio extravergine di oliva.
    Per i pomodori confit:
    Infornare a 120°C per 2 ore e mezza. A cottura ultimata togliere tutti gli aromi.
    Per i pomodori confit:
    Condire i filetti precedentemente spinati con sale, pepe, olio e la scorza di limone. Cuocere i filetti in una padella antiaderente dalla parte della polpa per 1 minuto.
    Per i filetti di sgombro:
    Ultimare la cottura in forno a 180°C per 3 minuti.
    Per i filetti di sgombro:
    Disporre le lenticchie sul fondo del piatto. Adagiare i filetti di sgombro con la pelle rivolta verso l’alto e guarnire con i pomodori confit. Aggiungere a piacere l’ olio extravergine di oliva.
    Composizione del piatto: