Dolce a strati al panpepato con crema all’arancia

    Ingredienti

    Preparazione

    Per i dischi di panpepato: fate sciogliere il miele, lo zucchero e il burro in un tegame a fiamma bassa, mescolando. Quando lo zucchero si è completamente sciolto, lasciate intiepidire il composto. Unite le uova e la farina precedentemente mescolata con l'amido, il lievito in polvere e le spezie per panpepato. Impastate il tutto velocemente fino a ricavarne un composto liscio. Fatelo riposare per circa 2 ore in frigorifero. Riscaldate il forno a 180°C con calore statico sopra e sotto e foderate 2 teglie con carta da forno. Lavorate l'impasto e dividetelo in due parti. Sul piano di lavoro infarinato stendete con un mattarello la metà dell’impasto fino a uno spessore circa 3-4 mm e ritagliate 2 dischi con un diametro di 24 cm. Al centro di ogni disco ritagliate un secondo disco di 8 cm in modo da creare due anelli. Lavorate l'altra metà dell'impasto incorporando tutti i ritagli e realizzate allo stesso modo ancora quattro anelli delle stesse dimensioni (24 e 8 cm). Recuperate gli anelli grandi. Disponete un anello grande su ogni teglia e fate cuocere per circa 12 minuti. Sfornate e fate raffreddare. Procedete in questo modo con tutti gli anelli grandi rimanenti (quelli piccoli non vi serviranno più). Grattugiate la scorza delle arance e estraetene il succo. Lasciate sobbollire il succo insieme alla scorza e al miele per 5-6 minuti, mescolando, fino a ricavarne uno sciroppo piuttosto denso. Fate intiepidire e setacciatene metà. Montate la panna. Mescolate la panna acida con lo zucchero, la metà dello sciroppo e la panna. Farcite gli anelli di panpepato con la crema all’arancia usando un sac à poche con beccuccio rotondo e posizionateli delicatamente uno sull'altro. Guarnite con lo sciroppo all’arancia rimanente (non setacciato) e il rosmarino.