Costolette di agnello su ratatouille

    Ingredienti

    • 2 spicchi aglio
    • 2 ZUCCHINE
    • 1 melanzane rotonde
    • 1 Peperone giallo
    • 1 Peperone giallo
    • 2 POMODORO RAMATO
    • 1 timo
    • 12 costolette di agnello
    • 1 origano
    • 1 Sale marino fino
    • 1 pepe nero
    • 4 fette PAN GRANDE KORNSPITZ A FETTE

    Preparazione

    Per 4 persone

    Per la ratatouille: impostate il forno a 190°C (170° se ventilato).
Scaldate un cucchiaio di olio in una padella ampia. Aggiungete la cipolla e l’aglio con un pizzico di sale, e fate saltare per 3-4 minuti. Rimuovete l’aglio e la cipolla dalla padella e trasferiteli in una teglia da arrosto. Versate nella padella un altro cucchiaio d’olio e poi le zucchine, condite con un pizzico di sale. Fatele saltare fino a che non diventano morbide (circa 4-5 minuti). Poi trasferitele nella teglia da arrosto. Aggiungete un cucchiaio di olio e poi la melanzana, i peperoni e un pizzico di sale. Fate saltare fino a che non diventano morbidi (circa 4-5 minuti). Trasferiteli poi nella teglia da arrosto.
Aggiungete nella teglia il resto dell’olio, i pomodori, il timo e un altro po’ di sale e pepe, mescolando. Per l’agnello: spennellate le costolette con l’olio d’oliva e strofinatele con sale e pepe. Riscaldate una padella su fiamma alta, quando è ben calda trasferitevi le costolette e scottatele fino a che non saranno colorate su tutti i lati, anche alle estremità. Posizionate le costolette sopra alle verdure nella teglia da arrosto. Mettete la teglia in forno per 15-20 minuti fino a che la carne non diventa ben soda al tocco. Il centro della carne dovrebbe raggiungere i 70°C di temperatura. Togliete dal forno e cospargete di origano. Coprite la teglia con un foglio di alluminio e lasciate a riposo per almeno 10 minuti. Per servire: ripartite la ratatouille in ciotole. Servite le costolette sopra alla ratatouille con una guarnizione di timo, accompagnando con fette di pane rustico.