Calamari ripieni su crema di cannellini

    Ingredienti

    • 250 g Fagioli
    • 4 calamari
    • 1 Uova
    • 1 bicchiere vino bianco
    • 2 fette di pane
    • 1 cucchiaio capperi
    • 1 sale
    • 1 pepe
    • 1 maggiorana

    Preparazione

    Cuocere i cannellini in acqua per 30 minuti dopo averli lasciati in acqua fredda per un giorno.

    Scaldare l’olio in un tegame. Togliere dal fuoco e aggiungere la maggiorana. Lasciare intiepidire e successivamente filtrare.

    Separare i ciuffi dai calamari e farli rosolare in un tegame con lo scalogno e la santoreggia, sfumare con un bicchiere di vino bianco.

    Riempire i calamari con la farcia così ottenuta, chiudere con uno stecco e rosolare in padella. Passare il calamaro in forno per 15 minuti. Nel frattempo facciamo tostare dei crostini di pane con un filo d'olio EVO.

    Andiamo a comporre il piatto adagiando un cucchiaio di crema di cannellini al centro. Tagliare il calamaro a rotelle. Appoggiare le fette del nostro mollusco una sopra l'altra cercando di comporre una scala. Sbriciolare grossolanamente il pane tostato e finire con un goccio di olio extravergine.