Bistecca al caffè con carote stufate

    Ingredienti

    • 30 g chicchi di caffè
    • 2 cucchiai pepe nero
    • 4 carote
    • 4 bistecche di bovino adulto di circa 600 g
    • 4 cucchiai Sale marino fino
    • 3 cucchiai zucchero
    • 2 cucchiai Olio di semi di girasole
    • 1 Olio extravergine d'oliva
    • 10 fili zafferano in polvere
    • 2 cucchiaini succo di limone
    • 2 cucchiai maionese
    • 3 cucchiai yogurt intero
    • 1 rametto prezzemolo
    • 1 rametto menta
    • 1 miele
    • 1 pepe di Cayenna
    • 1 sale

    Preparazione

    Riscaldare il forno a 75°C. Disporre i chicchi di caffè su una teglia ricoperta con carta da forno e arrostirli per circa 30 minuti. Quindi versarli in un mortaio insieme con il pepe, il sale e lo zucchero e pestare il tutto grossolanamente. Strofinare il pesto ottenuto su tutta la carne, poi avvolgere la stessa in una pellicola trasparente e farla marinare per 12 ore in frigorifero. Sbucciare le carote e tagliarle longitudinalmente a metà. Riscaldare 2 cucchiai dolio in una padella capiente e farvi rosolare le carote a fiamma moderata mescolandole diverse volte, poi aggiungere 2 cucchiai dacqua, coprire, abbassare il fornello al minimo e fare cuocere per 10-15 minuti rigirandole 1-2 volte. Insaporire con sale e pepe, il succo di limone, il prezzemolo e la menta fresca e poi farle intiepidire. Mescolare la maionese con lo yogurt e con i fili di zafferano, il sale ed il succo di limone; insaporire il tutto con un poco di miele e pepe di cayenna. Sciacquare la carne sotto lacqua corrente fredda e tamponarla bene con carta da cucina. Quindi scaldare un filo dolio in una padella capiente e farvi indorare la carne per circa 1-2 minuti da ambo i lati Servirla subito cosparsa di pepe macinato grossolanamente con la salsa allo zafferano e le carote.