Biscotti ricotta e mandorle con mousse allo yogurt

    Ingredienti

    • 250 g RICOTTA FRESCA
    • 250 g Farina manitoba
    • 100 g granella di mandorle
    • 150 g zucchero semolato
    • 1 Uova
    • 30 g Burro
    • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
    • 1 pizzico sale
    • 1 mandorle a scaglie
    • 1 zucchero a velo
    • 120 yogurt intero
    • 130 ml panna fresca
    • 35 g zucchero a velo
    • 1 foglio fogli di gelatina

    Preparazione

    Per 4 persone

    Per preparare i biscotti di ricotta e mandorle mescolate la ricotta scolata e lo zucchero in una ciotola. Fate sciogliere il burro a bagnomaria ed unitelo a filo al composto. Aggiungete anche l’uovo e mescolate bene. Unite la granella di mandorle; poi la farina e il lievito ben setacciati. Aggiungete un pizzico di sale ed impastate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e un po’ appiccicoso. Infarinatevi le mani e formate delle palline di composto. Passatele nelle scaglie di mandorle tagliate al coltello in precedenza, e disponetele su una leccarda per biscotti. Fate cuocere i biscotti di ricotta e mandorle in forno caldo a 180°C per circa 20 minuti fino a doratura. Fate raffreddare su una gratella e cospargete con zucchero a velo


    Mettete il foglio di gelatina in ammollo in acqua fredda. Prendete una ciotola e montate con una frusta elettrica la panna e lo zucchero a velo. Unite lo Yogurt Intero Galbani e amalgamate lentamente con un cucchiaio di legno, sempre dal basso verso l'alto. A questo punto prendete una piccola porzione del composto di panna e Yogurt Intero Galbani e unitela alla gelatina strizzata all'interno di un pentolino. Riscaldate sul fuoco per qualche minuto, giusto il tempo necessario per far sciogliere la gelatina, spegnete e riversate nella mousse allo yogurt. Girate delicatamente con una spatola o un cucchiaio e raffreddate il tutto in frigo per 20 minuti circa.