Barbeque

    Ingredienti

    Preparazione

    Lavare e mondare tutte le verdure, e pelarle se necessario. Con l’aiuto di un cannello da cucina bruciare il peperone ed eliminare la buccia strofinandolo sotto l’acqua corrente con una spugnetta abrasiva. In alternativa preriscaldare il forno a 220°C. Pulire i peperoni con uno straccetto inumidito, asciugarli bene e metterli interi in una teglia. Infornare per 30 minuti, fino a che i peperoni saranno cotti e con la pelle annerita a tratti. Girarli un paio di volte. Dopo la cottura, spostare i peperoni in una terrina, coprirli e lasciarli raffreddare per una decina di minuti: sarà molto più facile staccare la pelle. Togliere il picciolo e tagliarli a listarelle. Lasciarli scolare in un colino per una mezz'ora.

    Bruciare la melanzana direttamente sul fuoco del fornello, girare più volte su se stessa in modo da carbonizzare tutta la buccia esterna. In questo modo l’interno della melanzana rimarrà cotto e aromatizzato. Sbucciare la melanzana, eliminando la parte bruciata e lasciare scolare su una griglia. Una volta scolata condire con con sale, pepe e basilico.

    Ripetere il procedimento con le altre verdure, donando l’aspetto grigliato mantenendo però la consistenza del crudo.

    Condire le verdure semplicemente con sale, pepe e le erbe aromatiche a piacimento. Impiattare posando sulla base di cuori di lattuga, anch'essi bruciaci, le altre verdure e terminare con l’olio extra vergine di oliva.

    Con l'aiuto dell'affumicatore è possibile affumicare l'olio per condire in base al gusto.