Baccalà in confit pil pil giallo nero

Baccalà in confit pil pil giallo nero

    Ingredienti

    • 800 g baccalà
    • 4 spicchi aglio
    • 40 g Gelatina
    • 1 Sale marino fino
    • 10 g Curcuma
    • 10 g nero di seppia
    • 4 Patate
    • 4 alloro

    Preparazione

    Per 4 persone

    Dissalare il baccalà. Lessare le patate in acqua bollente. Cuocere a bagnomaria (60/65 gradi) per 15 minuti i filetti di baccalà con olio, aglio e alloro. Scolarli e tenerli al caldo. Preparare i fogli di gelatina e con un frullatore a immersione emulsionarli, aggiungendo 150 g di olio extra vergine d'oliva a filo (precedentemente lasciato a contatto con 2 spicchi di aglio) sino al raggiungimento della consistenza di una maionese. Prelevarne una piccola parte e colorarla col nero di seppia. Aggiungere alla parte restante la curcuma. Tenere da parte. Nel frattempo schiacciare le patate, condirle con sale e olio. Servire usando le patate come base, adagiarvi sopra i filetti di baccalà e guarnire con salse e alloro.   Pinot Nero D.O.C. Vinificato Bianco Montù 75 cl - 4,59 Euro Regione: Lombardia Gradi alcolici: 11,5% VOL Servito a: 12-14°C Bicchiere: Renano